Croce nominato nuovo commissario del Comune

L'ex procuratore prende la guida dell'amministrazione di Messina dopo le dimissioni del sindaco Giuseppe Buzzanca, candidato alle prossime elezioni regionali
Messina, Cronaca

MESSINA. Luigi Croce torna a Messina, stavolta nella veste di commissario straordinario del Comune dopo le dimissioni del sindaco Giuseppe Buzzanca, candidato alle prossime elezioni regionali. La nomina è giunta nel pomeriggio dalla Regione Siciliana. Il magistrato, 69 anni, è stato per dieci anni, a partire dal 1992, procuratore della Repubblica a Messina negli anni più difficili, quelli delle grandi inchieste sul cosiddetto "verminaio". Aveva lasciato Messina per ricoprire a Palermo la carica di procuratore generale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook