Nubifragio, allagamenti e piccole frane a Rometta e Saponara

Momenti di paura in due dei comuni della zona tirrenica colpiti il 22 novembre da un violento acquazzone dove morirono tre persone. Disagi sulla Statale 113
Messina, Cronaca

MESSINA. Un violento nubifragio questo pomeriggio si è abbattuto su Messina e provincia causando smottamenti e allagamenti. Soprattutto a Rometta e Saponara, due dei comuni della zona tirrenica colpiti il 22 novembre da un violento acquazzone dove morirono tre persone, sono stati interessati da piccole frane e le vie dei due paesi si sono completamente allagate. Problemi anche su un tratto della strada statale 113 che si è allagato. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.  
Disagi anche a Messina nel Rione Ritiro dove una notevole massa di materiale fangoso e pietre si è riversata sulla strada invadendo l'ex scuola Don Bosco. In provincia  il sindaco di Saponara Nicola Venuto ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado a cause delle condizioni meteo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook