Derubato mentre è con una prostituta, resta nudo e si butta in mare

Protagonista un facoltoso signore, del quale non sono state fornite le generalità, che si era appartato in auto con una giovane prostituta romena nel rione Maregrosso
Messina, Cronaca

MESSINA. Un facoltoso signore, del quale non sono state fornite le generalità, si è appartato in auto con una prostituta romena nel rione Maregrosso di Messina. Ma un connazionale della donna l'ha minacciato con una pistola, picchiato e derubato di portafogli e vestiti. L'uomo, completamente nudo, è stato costretto a gettarsi in mare e rischiava di annegare se non l'avessero salvato i carabinieri. Trasportato all'ospedale Piemonte, le sue condizioni non destano preoccupazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook