Costruì due muri alle Eolie, condannato

LIPARI. Otto mesi e 15 giorni di reclusione (pena sospesa) e il pagamento delle spese processuali. Gaetano Saltalamacchia, 66 anni, di Malfa, è stato difeso dall'avvocato Onofrio Natoli. La sentenza, per fatti che risalgono al 15 dicembre 2008, è stata formulata alla sezione distaccata del tribunale di Lipari dal giudice Fabio Gugliotta (pm Francesco Dieni). Era stato accusato di aver costruito abusivamente due muri e di aver collocato un cancello in ferro, alterando lo stato dei luoghi, in una zona di interesse naturalistico-paesaggistico. Le Eolie fanno parte della Heritage List dell'Unesco come "Patrimonio dell'Umanità".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook