Crisi idrica a Barcellona Autobotti nelle scuole

Prosegue l'emergenza acqua nella città del Longano. Dopo l'ordinanza del sindaco Maria Teresa Collica che ne vietava l'utilizzo domestico, sono state avviate numerose verifiche a campione su tutto il territorio comunale
Messina, Archivio

BARCELLONA. Prosegue l'emergenza acqua nella città del Longano. Dopo l'ordinanza del sindaco Maria Teresa Collica che ne vietava l'utilizzo domestico, sono state avviate numerose verifiche a campione su tutto il territorio comunale. Gran parte del controlli hanno confermato la salubrità dell'acqua, sia partenza dal pozzo di Montecroci, sia durante il percorso nella rete idrica. Le criticità sono state invece riscontrate ancora una volta in alcune scuole, dove i valori batteriologici, nonostante gli interventi sulla condotta comunale per sistemare le perdite, non sono ancora rientrati nella norma. "Secondo i riscontri dell'ufficio acquedotto e degli esperti dell'ufficio igiene dell'Asp - afferma il vicesindaco Giuseppe Saija - il problema nella scuole nasce dalla scarsa manutenzione dei serbatoi, che raccolgono l'acqua prima di distribuirla dai rubinetti agli alunni. Per questo abbiamo predisposto un servizio dedicato alle scuole, garantendo la fornitura di acqua con le autobotti comunali e di gel igienizzante".
L'amministrazione comunale a titolo precauzionale non ha ancora revocato l'ordinanza sindacale con cui si disponeva la non potabilità dell'acqua comunale, in attesa di ripristinare gli ultimi guasti riscontrati lungo il percorso che parte dalla collina Montecroci, dove si trova il pozzo che serva il centro della città. "Abbiamo avuto certezza - afferma Saija - sulla potabilità dell'acqua all'uscita dal pozzo. E' quindi la conferma che l'acqua si inquina lungo il percorso, a causa di piccole infiltrazioni su cui stiamo intervenendo con i nostri operai. Il lavoro è complesso, ma contiamo di completarlo in tempi brevissimi". L'obiettivo è quello di revocare il divieto entro la prossima settimana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook