Posteggiatore trovato impiccato, arrestato presunto omicida

Non sarebbe stato un suicidio, ma un omicidio avvenuto al culmine di una lite scoppiata nell'ambito di contrasti nella sfera personale della vittima. Santi Romeo, 51 anni sarebbe stato prima strangolato e dopo impiccato
Messina, Archivio

MESSINA. Una persona è stata arrestata dai carabinieri a Messina, in esecuzione di un provvedimento restrittivo, nell'ambito delle indagini sulla morte di un parcheggiatore abusivo di 51 anni, Santi Romeo, trovato impiccato una settimana fa nella sua abitazione del quartiere Camaro. Non è stato reso noto il nome dell'indagato.
Le indagini, che si sono avvalse della collaborazione del Ris dell'Arma di Messina, avrebbero accertato che non sarebbe stato un suicidio, ma un omicidio avvenuto al culmine di una lite
scoppiata nell'ambito di contrasti nella sfera personale della vittima. Romeo sarebbe stato dapprima strangolato e successivamente impiccato, per simulare il suo suicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook