Atm, incontro con Croce A Palermo calci e pugni

Il commissario la prossima settimana aspetta il direttore regionale ai Trasporti, Falgares

MESSINA. Nuovo incontro al Comune sulla disperazione finanziaria all'azienda trasporti. Il commissario del Comune Luigi Croce, ieri mattina, ha ricevuto i rappresentanti sindacali di Orsa, Uil, Cub e Ugl. All'Atm devono ancora percepire il 30% del saldo di luglio più agosto e settembre. La notizia è che la prossima settimana, a Palazzo Zanca, dovrebbe arrivare il direttore regionale ai Trasporti Vincenzo Falgares per fare il punto della situazione con Croce insieme alle organizzazioni sindacali. Oggi il commissario del Comune convocherà al suo Tavolo i revisori dei Conti dell'Atm e il direttore generale Claudio Conte. Ieri si è appresa pure la notizia che a Palermo, all'assessorato regionale ai Trasporti, sono volate parole "grosse" e non solo. A farne le spese il segretario aziendale dell'Ugl Carmelo Altadonna che nel tentativo di entrare - secondo quanto riferito - sarebbe stato preso a calci e pugni da un usciere dell'ufficio. Sono volati spintoni e anche schiaffi perché gli uscieri avrebbero gradito una presenza numerica minore o comunque da "selezionare" l'ingresso.
Intanto sulla crisi sociale in città il segretario Cisl Tonino Genovese, su twitter, scrive: "L’emergenza sociale a Messina si può ancora fermare. Ma devono scendere in campo le volontà di tutti i soggetti del mondo del lavoro e delle istituzioni”. “L’emergenza sociale a Messina – ha scritto – è il frutto dei tagli del Governo nazionale, delle scelleratezze del Governo siciliano e del respiro corto del Comune”. Per Genovese è necessario “tamponare la mancanza di liquidità ma procedere alla riforma dell’organizzazione del Comune e delle partecipate Messinambiente e Atm". Ieri mattina a Palazzo Zanca si sono presentati pure gli operai della manutenzione stradale ex Cea che sperano in risposte positive dal commissario Croce. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X