Medico del "Pindemonte" accoltellato: è grave

A.S, 37 anni, è stato aggredito in via Pietro Castelli. La polizia che indaga sul caso esclude il movente della rapina e prediligono la pista della vendetta per questioni personali
Messina, Archivio

MESSINA. Un medico messinese di 37 anni, A.S., che lavora all'ospedale Piemonte di Messina, è stato accoltellato nel pomeriggio in via Pietro Castelli, a Messina. L'uomo è stato avvicinato da una persona che ha estratto l'arma da taglio e sferrato un fendente al volto. Il medico è stato trasportato prima al Piemonte e poi trasferito al Policlinico, dove i medici lo stanno operando. La polizia che indaga sul caso esclude il movente della rapina e prediligono la pista della vendetta per questioni personali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook