Trovati i fondi, scongiurato lo sciopero dei netturbini

Concessi i finanziamenti per comprare il gasolio destinato agli autocompattatori
Messina, Cronaca

MESSINA. Trovata una soluzione finanziaria tampone per scongiurare il blocco della raccolta rifiuti dovuto alla crisi di liquidità del Comune.

L'Ato3 ha fornito alla MessinAmbiente i fondi per comprare il gasolio necessario agli autocompattatori per fare il giro della città e liberare i cassonetti dall'immondizia. Ieri mattina, dopo 24 ore circa di servizio col contagocce, i contenitori in molti punti erano strapieni. A confermare la ripresa del servizio il commissario della Messinambiente Armando Di Maria che ha avuto rassicurazioni dall'Ato3 rifiuti.
Un servizio sul Giornale di Sicilia di oggi, edizione di Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X