Caronte, sospesi licenziamenti e sciopero

Dopo l'incontro tra i dirigenti della Caronte & Tourist - la società privata che si occupa del traghettamento nello Stretto di Messina - e sindacati riuniti nel salone della nave Vestfold mentre era in navigazione, è stata siglata nel pomeriggio un'intesa che scongiura i licenziamenti e sospende lo sciopero proclamato per il 6 novembre
Messina, Archivio

MESSINA. Dopo l'incontro tra i dirigenti  della Caronte & Tourist - la società privata che si occupa del  traghettamento nello Stretto di Messina - e sindacati riuniti  nel salone della nave Vestfold mentre era in navigazione, è  stata siglata nel pomeriggio un'intesa che scongiura i  licenziamenti e sospende lo sciopero proclamato per il 6  novembre. Lo comunica la Cgil.     «È stato avviato un percorso per la riduzione del costo del  lavoro - spiega il sindacato - attraverso gli esodi incentivati  del personale che ha i requisiti per la pensione. L'organico  resta fissato a 21 equipaggi più le riserve e le carenze nelle  qualifiche determinate a seguito dei pensionamenti saranno  colmate con crescita della qualifica del personale rimasto».     «La sospensione - prosegue la Cgil -, e non la revoca della  procedura così come il sindacato aveva chiesto, serve per  verificare la quantità di esodi che si determineranno. Solo  allora le parti si incontreranno».  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook