Naso, in arrivo i fondi per gli impianti sportivi

Si parla di finanziamenti di poco superiori al milione di euro che potrebbero giungere a Longi, Ficarra, Villafranca Tirrena, Santa Lucia del Mela, Capo d’Orlando. Inserito nell’elenco anche il palazzetto dello sport di Brolo
Messina, Archivio

NASO. Grazie ad alcuni finanziamenti che potrebbero giungere fra poche settimane, gli impianti sportivi di diverse città nebroidee saranno rimessi a nuovo. Si parla di finanziamenti di poco superiori al milione di euro che potrebbero giungere a Longi, Ficarra, Villafranca Tirrena, Santa Lucia del Mela, Capo d’ Orlando e Naso. Inserito nell’elenco anche il già finanziato palazzetto dello sport di Brolo, che riceverà un ulteriore milione e mezzo di euro per il completamento delle opere esterne.

Per quanto riguarda proprio il palasport di Brolo la gara d’appalto è già stata aggiudicata ma l’iter si è arenato a causa del ricorso al Tar presentato dall’impresa terza classificata.
Il tribunale amministrativo regionale dovrebbe pronunciarsi nel mese di dicembre. Un milione e 200 mila euro sono destinati alla ristrutturazione del campo comunale di Santo Stefano di Camastra e di Torregrotta. Tra i progetti finanziabili figurano anche un complesso sportivo per il nuoto ad Alcara li Fusi, per 340 mila euro, il campo di calcio di Tusa, con 686 mila euro e la ristrutturazione del palasport di Tortorici con 300 mila euro. Insomma i giovani potranno dilettarsi con i loro sport preferiti in strutture adeguate e a norma di legge.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook