Droga tra Calabria e Sicilia, 23 arresti

Sgominata un’organizzazione dedita al traffico di cocaina ed hascisc attiva nel comprensorio di Marina di Gioiosa Ionica e con ramificazioni in altre regioni. Coinvolta la provincia di Messina
Messina, Archivio

REGGIO CALABRIA. Un'organizzazione dedita al traffico di cocaina ed hascisc attiva nel comprensorio di Marina di Gioiosa Ionica e con ramificazioni in altre regioni, é stata sgominata dalla squadra mobile di Reggio Calabria e dal Commissariato di Siderno con l'esecuzione di 23 ordinanze di custodia cautelare in carcere. Dalle indagini, coordinate dalla Dda, è emerso che la banda aveva monopolizzato il mercato della droga con proiezioni nelle province di Crotone, Catanzaro e Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X