Arrestato per spaccio subito dopo le sue nozze

Messina, Archivio

MESSINA. Subito dopo la cerimonia nuziale é stato arrestato dalla polizia di Messina per spaccio di droga e dovrà scontare due anni e mezzo di carcere. E' accaduto a un calabrese di 41 anni, Francesco Soriano, da tempo residente nella città dello Stretto. Gli agenti hanno atteso che si concludesse il ricevimento, seguito alla funzione religiosa, e poi gli hanno messo le manette ai polsi tra l'incredulità dei familiari e, soprattutto, della sposa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook