Droga nascosta tra il caffè: arrestato agli imbarcaderi

Fermato dalla polizia Lorenzo Pagano, 48 anni, con l’accusa di spazzio. Durante un controllo, ed è stato trovato con 6 chili e 500 grammi di cocaina

MESSINA. La polizia ha arrestato a Messina Lorenzo Pagano, 48 anni, di Napoli, per spaccio di droga. E' stato fermato dagli agenti agli imbarcaderi della Caronte a Messina, durante un controllo, ed è stato trovato con 6 chili e 500 grammi di cocaina. La droga si trovava in una intercapedine all'interno dell'autovettura e i 3 involucri con la sostanza stupefacente erano cosparsi di polveri di caffé mischiate a vasellina per sviare i controlli dei cani antidroga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook