Lite con un morto a Terme Vigliatore

Un tunisino di 41 anni, Mohamed Said, è stato assassinato con una coltellata al torace. Fermato un connazionale di 32 anni
Messina, Archivio

TERME VIGLIATORE. Un tunisino di 41 anni, Mohamed Said, è stato assassinato con una coltellata al torace al culmine di una lite a Terme Vigliatore, nel Messinese. Ad ucciderlo, secondo i carabinieri, sarebbe stato un suo connazionale di 32 anni, Arefet Ben Hamza, che è stato fermato da militari dell'Arma per omicidio. Secondo quanto ricostruito da investigatori il movente sarebbe stata una violenta lite tra i due scaturita per futili motivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X