L'ANNUNCIO

Madre Florenzia diventerà la prima Santa delle isole Eolie

di
L'annuncio l’ha dato il parroco Gaetano Sardella, nel corso della celebrazione liturgica di Pirrera. Già riaperto il processo di canonizzazione a 142 anni dalla nascita

LIPARI. Madre Fiorenza Profilio si avvia a diventare "Santa". Sarebbe la prima nella storia delle isole Eolie. L'annuncio lo ha dato il parroco Gaetano Sardella, nel corso della celebrazione liturgica di Pirrera. Monsignor Sardella - con gli occhi lucidi di commozione - ha riferito che "il Postulatore generale dei francescani ha dato notizia che la Congregazione per le Cause dei Santi ha deciso di riaprire il processo di canonizzazione della Serva di Dio fondatrice dell'Istituto delle Suore francescane dell'Immacolata Concezione di Lipari". Monsignor Sardella ha anche confessato che "già c'è stato un primo miracolo. Ora si attende il secondo…".

La notizia della riapertura del processo di canonizzazione, ha destato forte emozione nella gremita chiesa ed è stata salutata dalle suore e dai fedeli con un caloroso applauso. "All'ambiente eoliano - aggiunge Padre Sardella - ha anche ridato slancio alle preghiere di quanti si rivolgono alla Serva di Dio per chiedere la sua intercessione di fronte ai drammi ed ai problemi dell'esistenza ed in particolare di fronte alle malattie che purtroppo non mancano in queste isole che pur sono state dotate dalla Provvidenza di tanta bellezza". L'occasione dell'incontro è stata l'iniziativa promossa dalla Suore Francescane dell'Immacolata concezione che si è tenuto nello splendido scenario di Pirrera, borgo collinare, ove è stata realizzata una "Casa di Preghiera" proprio dove nacque Madre Florenzia.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X