COMUNE

Messina, arriva Elio Conti Nibali ed è rimpasto nella giunta Accorinti

di
Il promotore finanziario subentrerà al dimissionario Filippo Cucinotta

MESSINA. E' il giorno di Elio Conti Nibali. Il promotore finanziario di 59 anni sta per prendere il posto in giunta comunale di Filippo Cucinotta. Il sindaco Renato Accorinti, dopo più di due settimane di attesa, dovrebbe sciogliere le ultime riserve firmando l'atto ufficiale. Cucinotta, prima delle festività natalizie, aveva annunciato il suo addio all'amministrazione per dedicarsi a tempo pieno all'attività universitaria. A Conti Nibali dovrebbero andare le deleghe a Patrimonio e Politiche del Mare anche se sui compiti è ancora tutto da vedere visto che il primo cittadino procederà pure a un riordino degli incarichi di giunta. Nato a Castell’Umberto, laureato in Giurisprudenza, due figli, Conti Nibali è promotore finanziario dal 1982.

Professionista di Banca Fideuram sin dall’inizio della sua attività si è iscritto nel 1983 all’Anasf, della quale è stato per anni coordinatore regionale in Sicilia. Nel 1994 è stato eletto, per la prima volta, componente della Giunta dell’Associazione con la carica di vicepresidente. Dal 1994 al 2000 è stato nominato dalla Consob Commissario presso la Commissione Albo promotori della regione Sicilia. Il Congresso Anasf di Sorrento del 1998 gli ha in seguito conferito la carica di Vicepresidente Vicario dell’Associazione. Al Congresso di Montecatini del 2002 è stato eletto quinto Presidente nella storia dell’Anasf. E’ stato riconfermato presidente dell’Associazione a Taormina nel 2006.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X