CONTI PUBBLICI

Messina, Signorino: andiamo a grandi passi
verso il risanamento del bilancio

di
L’assessore comunale difende le scelte finanziarie adottate e illustra i miglioramenti in arrivo

MESSINA. "Questo bilancio costituisce, come è stato detto, il giro di boa" che potrà riavviare l'economia in città". L'assessore al Bilancio Guido Signorino rompe il silenzio e difende il suo bilancio preventivo e anche tutte le ultime operazioni effettuate in maniera finanziaria dal Comune.

E fornisce dei numeri: "Il bilancio preventivo 2014- spiega Signorino- garantisce i servizi ai cittadini, porta ad oltre 2 milioni il totale degli investimenti nella manutenzione delle strade, stanzia per la prima volta importi significativi (1.800.000 euro) per interventi di prevenzione del rischio idrogeologico e di protezione civile, recupera le risorse per il cofinanziamento dei tetti fotovoltaici (evitando la perdita del cofinanziamento), avvia innovazioni gestionali per l'Ente, sostiene gli interventi nel campo culturale, supporta lo sviluppo del trasporto pubblico locale con l'extra-investimento previsto nel piano di riequilibrio, consente il completamento della ciclabilità della città, assorbe la transazione dell'anno scorso sui consumi elettrici con la conseguente fuoriuscita dal mercato di salvaguardia".

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X