ENNESIMO CASO

Milazzo, falsa funzionaria Inps tenta di truffare un'anziana

di
Una signora di 83 anni sventa all’ultimo momento il tentativo di raggiro, allarme per molti altri pensionati

MILAZZO. Anziani milazzesi prestate la massima attenzione alle telefonate che vi annunciano l'arrivo di qualche funzionario per sistemare pratiche in sospeso con il fisco, con l'Inps, con l'Enel o gestori telefonici. Da qualche giorno, secondo alcune segnalazioni giunte alle Forze dell'ordine, i truffatori, vestiti con giacca e cravatta o con tailleur scuro, sono tornati a farsi vivi. Si presentano a casa degli anziani che vivono da soli e, con grande altruismo, invogliano il malcapitato a fornire informazioni su depositi bancari, o chiedono bollette di luce, gas e telefono, in quanto, "a seguito di un controllo, si dovrà procedere ad un rimborso". L'ultimo caso si è registrato nella città del capo, proprio, qualche giorno fa. Di buon mattino, dopo aver suonato il campanello, a casa di M. A., 83 anni, si presenta una giovane molto elegante che, con linguaggio forbito e sorriso sulle labbra dice di essere "una dottoressa dell'Inps" venuta a verificare alcune pratiche che l'anziana aveva presentato all'INPS. E, poiché, l'anziana, in effetti, aveva presentato una richiesto per la cosiddetta "104" quella legge che permette ad un parente di una persona anziana o disabile di ottenere un permesso lavorativo per l'assistenza. A questo punto, l'anziana, considerato che quell'intervento era per venirle incontro, fa accomodare la "dottoressa", la quale dopo averle augurato buon anno, la invita a prendere la pratica per esaminarla e consigliarle come fare più in fretta. In più la giovane "funzionaria" si informa sulle patologie della donna e vuole sapere persino quali medicinali utilizza. Improvvisamente la giovane e bella "dottoressa" spiega all'anziana che deve fare un controllo sull'ultima pensione percepita, tramite l'utilizzo di una macchinetta elettronica.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X