SANITA'

Sant'Agata, il pronto soccorso traslocherà nei locali del Pta

di
Personale ed automezzi del 118 dalla prossima settimana saranno operativi nella nuova struttura realizzata ristrutturando la vecchia sede ospedaliera di via Medici

SANT'AGATA DI MILITELLO. Personale ed automezzi del servizio nazionale di pronto soccorso “118” dalla prossima settimana saranno operativi nei locali della sede del PTA (presidio territoriale assistenza) la nuova struttura realizzata ristrutturando il vetusto edificio del nosocomio di via Medici, attiguo all’ospedale della città. Il sindaco Carmelo Sottile, medico specialista del reparto di Pronto Soccorso, confortato nella decisione presa anche dal parere di molti colleghi, scartando altre scelte tra cui quella del trasferimento del servizio 118 nella sede del distretto sanitario di via Catania, ha informato del trasferimento il direttore generale dell’Asp (azienda sanitaria provinciale) Messina, Gaetano Sirna, che in una recente visita in città aveva espresso il suo parere favorevole.

Il trasferimento del personale del servizio 118 libera i locali finora occupati nella sede dell’Onmi, edificio da sgomberare per necessari ed urgenti lavori di ristrutturazione ed ammodernamento, e la nuova struttura ospiterà gli uffici ed il personale del commissariato polizia di Stato e del distaccamento di polizia stradale. L’impresa “Porto Costruzioni” di Catania superando la concorrenza di altre 226 ditte partecipanti al bando di gara si è aggiudicato l’affidamento dei lavori di ristrutturazione dell’edificio ex ONMI (organizzazione nazionale maternità infanzia) di via Cosenz ( zona lungomare), e per l’apertura del cantiere dei lavori attende l’intero sgombero dell’edificio. Anche il personale della protezione civile con tutto l’armamentario del proprio ufficio nei giorni scorsi ha lasciato i locali dell’ ex Omni dove era finora ospitato, per trasferirsi nei giorni scorsi in un settore del piano terra dell’ex sede del Palazzo di Giustizia, che negli altri spazi dell’edificio dovrebbe ospitare gli uffici amministrativi comunali, oggi ubicati nella sede municipale di Palazzo Crispi.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X