COMUNE

Barcellona, Panella va via prima del rimpasto

di
L’assessore alle Politiche sociali e giovanili ha rassegnato le dimissioni. Non è escluso che la decisione sia legata a tensioni interne alla coalizione

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. “Tanto tuonò che piovve” verrebbe da dire, osservando le vicende politiche della città del Longano. Alle voci di un possibile rimpasto della Giunta guidata dal sindaco Maria Teresa Collica sono seguite adesso le prime reazioni interne alla coalizione, con l'annuncio delle dimissioni dell'assessore alla Politiche sociali e giovanili Lina Panella.

La decisione ufficializzata nel pomeriggio di ieri è stata motivata dalla stessa docente universitaria con gli impegni di lavoro, ma anche con la necessità di fare chiarezza rispetto alle continue indiscrezioni che davano per imminente una sua sostituzione all'intero della squadra di governo della città. «Torno volentieri a svolgere il mio compito di docente universitaria – afferma la Panella – ma resto a disposizione dell'amministrazione Collica. Gli impegni di lavoro sempre più pressanti non mi consentivano di proseguire il mio incarico e per questo ho maturato la mia decisione di dimettermi dal mandato che mi era stato affidato». Fin qui le dichiarazioni dell'ex assessore, che chiaramente non possono nascondere la necessità di fare chiarezza, rispetto alle voci insistenti sulla revoca dell'incarico assessoriale. Probabilmente il silenzio dell'Amministrazione e la mancanza di una smentita ufficiale rispetto a queste ipotesi hanno contribuito ad innescare la reazione della docente universitaria.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X