BASKET

Il grande girone d'andata dell'Orlandina: "Per ora il voto è sette"

di

CAPO D'ORLANDO. Solo oggi qualche giocatore italiano dell'Orlandina basket riprenderà ad allenarsi dopo i giorni di meritato riposo coinciso con il giro di boa di serie A e l'All Star Game di Verona che domenica vedrà protagonista anche il biancoazzurro Dominique Archie. Ma il gruppo al completo, compresi alcuni americani tornati negli Usa dalle famiglie, avrà l'adunata generale del coach rivelazione Giulio Griccioli martedi 20, in tempo per preparare la trasferta di Pistoia che inaugura un girone di ritorno a cui la matricola chiede la certezza di una salvezza al momento solo virtuale e magari la coltivazione del sogno play-off fino in fondo.

"Diciamo che abbiamo condotto un girone d'andata da 7 pieno - afferma Ciccio Venza, decano dei dirigenti - e ci troviamo meritatamente a + 10 sulla quota retrocessione ed a soli 2 punti dalla post season, quindi un pensierino lo facciamo senz'altro. E' chiaro che club come Roma e Cantù senza dimenticare la stessa Pistoia che si è molto rafforzata di recente, ambiscono a conquistare i play-off, ma la forza della nostra tranquillità potrebbe essere un'arma determinante anche se l'importante è centrare il nostro obiettivo stagionale".

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X