L'APPELLO

Patti, incentivi alle aziende che investono a Paesana

di
Appello del sindaco agli imprenditori per completare la struttura destinata a centro commerciale e mai finita

PATTI. “Credo che ormai si possa fare ben poco, anche perché ci sono evidenti difficoltà della società che stava realizzando la struttura, tanto che i lavori sono fermi da quasi tre anni. Forse c’è ancora la possibilità che qualche imprenditore possa rilevare quell’operazione relativa alla costruzione del centro commerciale che doveva sorgere in contrada Paesana per portarla a compimento o eventualmente anche con altra destinazione che sia ovviamente compatibile con lo strumento urbanistico e noi ci impegneremo di fare da mediatori in questo senso”.

Il sindaco Mauro Aquino risponde alle preoccupazioni di residenti, ma anche degli stessi semplici cittadini, che temono che oltre al danno dell’incompiuta possa aggiungersi anche l’ulteriore beffa, ovvero che la struttura possa diventare un ricettacolo di degrado, trasformandosi in terra di conquista e luogo di attività legate a spaccio o azioni malavitose.
In effetti l’imponente struttura è diventata un triste realtà con consequenziale svolta negativa, su quella che doveva rappresentare una valvola di sfogo sulla dilagante disoccupazione che regna in città. “Stiamo cerando di fare il possibile, per accertare se il privato che lo stava realizzando è in grado di poter completare i lavori, oppure trovare eventualmente il modo per favorire l’acquisizione dell’area e del manufatto ad altro privato o gruppi imprenditoriali, immaginando anche utilizzi diversi, in primis quello a carattere pubblico in modo da adibirli anche ad uffici”.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X