SISMA

Scossa di terremoto a Messina, gente in strada

di
Il sisma è stato avvertito nitidamente dalla popolazione in quanto si è verificato ad appena dieci chilometri di profondità

MESSINA La terra ha tremato a Messina. Un terremoto di magnituto 3.1 si è verificato con epicentro nello stretto all'altezza di Galati. Il sisma è stato avvertito nitidamente dalla popolazione in quanto si è verificato ad appena dieci chilometri di profondità fatto che lo fa considerare un terremoto abbastanza di superficie rispetto ad altri che, verificandosi a grosse profondità vengono avvertiti meno. La scossa è stata registrata dall'Istituto di geofisica e vulcanologia alle 8,17, ora italiana.

La protezione civile subito messa in satto di allerta non ha registrato al momento alcun danno a persone o cose. Numerose però le segnalazioni ai centralini dei vigili del fuoco e dei vigili urbani. Qualcuno, specie nelle zone più vicine all'epicentro e dunque nella zona sud della città, (ma il terrenoto si è avvertito nitidamente in tutto il centro) ha preferito precauzionalmente scendere in strada. E' la scossa più forte che si è verificata negli ultimi dodici mesi nello Stretto dove i fenomeni sono quasi all'ordine del giorno. La scossa, avvertita anche in Calabria, secondo alcuni testimoni sarebbe stata accompagnata da un boato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X