COMUNE

«Esordio» dell’assessore Pino a Messina: avrà delega alle Politiche del Mare

di
Prende il posto del dimissionario Cucinotta. Rotazione di incarichi tra i componenti della giunta

MESSINA. Da meno di 24 ore è ufficiale: il nuovo assessore comunale è Sebastiano Pino. Il comandante delle navi traghetto di Bluferries e presidente del sindacato Sasmant sarà presentato questa mattina alle 10 dal sindaco Accorinti nella sala Falcone e Borsellino. Il nome di Pino era ufficioso da due settimane dopo la rinuncia all'incarico di Elio Conti Nibali che per le accuse rivolte, in particolare la militanza nella Destra. ha deciso di non far parte della giunta municipale. Così Accorinti, dopo averne parlato anche con i gruppi politici a sostegno, ha scelto Pino. Il comandante, durante la campagna elettorale 2013, era tra coloro indicati a far parte degli assessori designati.

Lo stesso Pino aveva consigliato ad Accorinti di puntare su di un giovane poi trovato in Filippo Cucinotta. Una delle deleghe certe che avrà il neoassessore sarà sicuramente quella alle Politiche del Mare. A quanto pare l'idea annunciata in campagna elettorale di creare una flotta pubblica di navigazione sullo Stretto non è stata accantonata dal primo cittadino. Si sussurra di una possibile vendita di quote di Bluferries con il Comune che una volta uscito dalla fase di predissesto economico potrebbe essere interessato a rilevare una parte della società marittima legata a Rfi. Cucinotta, a sorpresa, si era dimesso poco prima delle festività natalizie preferendo l'attività universitaria a tempo pieno rispetto al servizio in amministrazione comunale.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X