ALL'UNIVERSITA'

Carla Fracci a Messina per un omaggio alla poetessa Spaziani

MESSINA. La ballerina Carla Fracci, è intervenuta stamani come ospite d'onore all'Università di Messina alla  commemorazione di Maria Luisa Spaziani, poetessa, raduttrice, docente universitaria, giornalista e saggista. «L'Ateneo è particolarmente lieto - ha detto il professore Giovanni Cupaiuolo, coordinatore del Collegio dei Prorettori - per questa giornata perchè si ha la possibilità di ricordare uno dei più illustri docenti dell'Università di Messina: Maria Luisa Spaziani, che per un ventennio  ha insegnato letteratura tedesca prima e francese poi ed è stata forza viva non solo nel tessuto cittadino ma anche in quello nazionale ed internazionale».

«La poetessa - ha continuato il prof. Cupaiuolo - nel corso della sua vita ha stretto rapporti con personalità del mondo artistico e questi si sono trasformati in sincera amicizia; su questo binario quello con la signora Fracci,  testimoniato da una poesia che la Spaziani le ha dedicato ed è per questo che oggi l'Ateneo ha l'onore di ospitarla». Il professore Cupaiuolo ha poi annunciato che l'Amministrazione ha intenzione di onorare il ricordo dei suoi più validi maestri, tramandando i loro nomi. Pertanto a breve l'Ateneo non solo intitolerà una struttura alla poetessa, ma  sarà promotore di una Fondazione intestata alla Spaziani che avrà lo scopo di istituire borse di studio per giovani ricercatori.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X