COMUNE

Milazzo, contributi alle famiglie che assistono anziani

di
Rinnovato per il 2015 il sostegno economico ai nuclei che ospitano un familiare non autosufficiente

MILAZZO. Rinnovato per il 2015 il sostegno, finalizzato alla permanenza o ritorno in famiglia di persone non autosufficienti, in forma di un buono di servizio (voucher) per le famiglie che svolgono funzioni assistenziali nei confronti di anziani non autosufficienti. A comunicarlo è stato l'ufficio Servizi Sociali del comune mamertino che ha anche chiarito chi saranno i beneficiari. Saranno destinatari del voucher le famiglie che nel territorio regionale mantengono la persona anziana non autosufficiente nel proprio contesto di vita e di relazioni attraverso interventi di supporto assistenziali gestite direttamente.

"Il buono di servizio o voucher è titolo per l'acquisto di prestazioni domiciliari presso organismi ed enti no-profit, iscritti all'albo regionale delle istituzioni socio-assistenziali, nelle sezioni anziani e/o inabili per la tipologia di servizio assistenza domiciliare, liberamente scelte dalle famiglie". Per ottenere il beneficio la persona anziana assistita deve: avere compiuto 75 anni di età alla data di scadenza del presente avviso; essere cittadino italiano, comunitario o extracomunitario.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X