VIGILI DEL FUOCO

Incendio in una casa a Messina, salvate mamma e bimba

Una donna e una bambina, prive di sensi, sono state soccorse e affidate alle cure dei sanitari dai vigili del fuoco ieri sera a Messina, intervenuti per spegnere un incendio in via Alessandria. Il rogo è divampato in un'abitazione al piano terra. Le fiamme hanno interessato la cucina provocando un denso fumo.

Non c'è stato nulla da fare, invece, per Francesco Collura di 90 anni: è morto a Prizzi in un incendio provocato dal mal funzionamento di una stufa a gas. L’abitazione si trova in via Salito Crocifisso. Nella costruzionea tre piani le fiamme sono divampate al secondo facendo crollare il tetto in legno. Per Collura non c’è stato nulla da fare è morto carbonizzato. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento il rogo. Ingenti i danni alla costruzione.

Alcuni giorni fa era morto a Bisacquino per lo scoppio di una bombola Giuseppe Lo Grande, 80 anni. L’anziano cieco è rimasto in balia del fumo e delle fiamme. I vigili del fuoco di Corleone dopo avere domato le fiamme lo hanno trovato carbonizzato disteso per terra. L’esplosione è stata provocata dallo scoppio della bombola che alimentava una stufa a gas. Con queste giornate rigide un sollievo per l’anziano che ha voluto tornare nella sua casa, dopo un breve periodo passato in una casa di cura.

I familiari avevano deciso di tenerlo a casa con una badante. La donna sarebbe uscita per svolgere alcune commissioni quando è divampato l’inferno nell’appartamento al primo piano di una palazzina rialzata in via Villa. Il sindaco Tommaso Di Giorgio ha firmato l’ordinanza per lo sgombero dei due appartamenti danneggiati dall’esplosione e dalle fiamme. Quello a piano terra e primo piano. Le fiamme hanno avvolto l'appartamento in via Villa provocando nero e intenso. La cognata Anna Falconieri ha cercato invano di salvare il parente. La donna è rimasta intossicata ed è stata trasportata all'ospedale di Corleone dai sanitari del 118. L'incendio è stato spento dai vigili del fuoco che hanno dichiarato inagibile l'appartamento del piano terra ed il primo piano. Le indagini sull' incidente domestico sono condotte dai Carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X