BANCHINA COMMERCIALE

Milazzo, si accelera per i lavori al porto

di
Nella zona di Acqueviola sono già funzionanti le aree di incolonnamento ed il terminal delle navi traghetto. Il cantiere si chiuderà nel 2015

MILAZZO. Comincia a prendere forma la banchina del porto, il cui completamento è previsto per la fine del 2015. I lavori, iniziati da alcuni mesi, ripresi dopo svariati giorni di stop, consentiranno il livellamento della banchina XX Luglio, nel tratto che va dalla vecchia banchina al molto sotto flutto, quello che divide il porto commerciale dalla rada e dalla zona di Acqueviola, dove, nel frattempo, sono già funzionanti le aree di incolonnamento ed il terminal delle navi traghetto.

Una volta completata anche questa banchina, i mezzi pesanti, dopo il sbigliettamento e l'incolonnamento, potranno dirigersi direttamente agli imbarchi senza interferire più con la strada comunale, il cui intasamento, in specialmodo nei mesi estivi, creava ingorghi anche nel resto della città.
Il progetto, infatti, prevede la creazione di nuovi accosti che permetteranno alle navi di linea di spostarsi sempre fuori centro lasciando così liberi quegli ormeggi destinati, dal vecchio piano regolatore del porto, alle navi veloci ed agli aliscafi. Il completamento della banchina, oltre a creare un altro accosto al molo attualmente esistente, lato Sud, e l'avanzamento dall'attuale via Nino Bixio con il riempimento dello specchio d'acqua antistante, meglio noto come "piscina", consentirà la sosta delle navi traghetto anche dopo le operazioni commerciali.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X