TRE ARRESTI

Fallisce colpo in villa a Messina, ladro salta giù dal muro e si rompe una gamba

di

MESSINA. Il colpo in villa fallisce per quattro giovani sorpresi dalla polizia con le mani nel sacco.Tre sono stati bloccati ed arrestati un quarto complice è riuscito a scappare. In manette sono finiti Daniele Giannetto, 30 anni, Gianluca Siavash 25 anni e Ignazio De Carolis, 39 anni. Tutti noti alle forze dell'ordine. La scorsa notte, insieme ad un complice che è riuscito a darsela a gambe, i tre avevano preso di mira una villa a Tremonti con l'obiettivo di mettere a segno un furto. Dapprima avevano disattivato il sistema d'allarme, quindi si erano dati da fare per tagliare le sbarre in ferro a protezione delle finestre.

Mentre armeggiavano attorno alla villa, un cittadino si è accorto della loro presenza ed ha subito avvisato la polizia. Alla vista degli agenti delle Volanti i quattro hanno cercato di allontanarsi a gambe levate. Il piano di fuga tuttavia non ha funzionato per tutti. Nella speranza di guadagnare un ingresso secondario della villa, si sono lanciati da un muro da un'altezza di quattro metri, riportando contusioni e traumi i primi due ed una frattura alla gamba il terzo.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X