BASKET

L'Upea ha l'occasione per blindare la salvezza

di
I siciliani sul campo di Caserta

CAPO D'ORLANDO. Dopo il successo rigenerante di Avellino l'Orlandina basket cerca conferme sempre in Campania, a Caserta, contro un avversario con l'acqua alla gola, quasi all'ultima spiaggia visto che è ultimo a quota 7 ed a meno 5 dalla salvezza quando mancano 10 turni alla fine della regular season di serie A. La squadra biancoazzurra, che cerca la 50^ vittoria nella massima serie (in 125 incontri) partirà oggi in aereo per il quartier generale casertano e ritornerà via treno sperando di trovare tra i bagagli anche i due punti. "Li vorremmo dedicare ad Andrea" è il commento generale in casa paladina per onorare il 15enne Plattella, prodotto del vivaio scomparso mercoledi a Pavia per una brutta malattia e per il quale la squadra giocherà con il lutto al braccio, qualche ora dopo i funerali di domani pomeriggio.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X