PROTEZIONE CIVILE

Sant'Agata di Militello, l’elisuperficie apre i battenti ma solo di giorno

di
Il Comune ha affidato la gestione della struttura di contrada Pianetta alla società Elipista srl di Modica, entro tre mesi sarà attivato il servizio notturno

SANT'AGATA DI MILITELLO. L’amministrazione comunale, con determina del dirigente del settore Ambiente, Protezione Civile, Urbanistica, ingegnere Giovanni Amantea, ha affidato alla società “Elipista srl” di Modica la gestione dell’elisuperficie di località “Pianetta”, incarico dalla durata di un anno, ad iniziare da mercoledì 1 aprile, con un impegno complessivo di spesa di 7.300 euro. “Spero che non sia un pesce d’aprile, faccio debiti scongiuri, da mercoledì , dopo un anno dalla consegna definitiva dei lavori (da parte della ditta della ditta Nucifora Alfio di Sant’Alfio Catania) sarà operativa l’elipista, l’importante opera pubblica utile ad un vasto territorio ed a servizio del locale presidio ospedaliero” ha annunciato la notizia il sindaco Carmelo Sottile durante l’apertura dei lavori del convegno medico a cui era presente il direttore generale dall’ASP di Messina , Gaetano Sirna.

L’affidamento della gestione della piattaforma per gli elicotteri alla società “Elisicilia”,che gestisce anche le altre identiche strutture degli ospedali dell’ASP di Messina, consentirà l’operatività dell’impianto di località Pianetta nelle ore diurne. Sara lo stesso gestore a richiedere all’ENAC, l’ente nazionale per l'aviazione civile, anche nelle ore notturne operatività della pista già attrezzata all’atterraggio con sistema radiocomandato dotato di autonomia elettrica continua e di gruppo elettrogeno. Entro tre mesi l’Enac dovrebbe concedere l’autorizzazione H24.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X