COMUNE

Quasi un milione di euro per i sei Quartieri di Messina

di
Approvati gli atti sul decentramento amministrativo con le competenze per intervenire con piccoli lavori su verde, strade, marciapiedi, fogne e toponomastica

MESSINA. Quasi un milione di euro ai sei Quartieri saranno assegnati in bilancio per interventi di manutenzione sul territorio. La giunta comunale ha approvato la delibera sul decentramento amministrativo che assegna maggiori fondi e nei fatti più competenze alle circoscrizioni. Su proposta dell'assessore Tonino Perna l'amministrazione Accorinti ha dato il via libera a un nuovo rapporto con gli esponenti politici eletti nelle sei municipalità che reclamano costantemente più spazio nelle decisioni da prendere e più responsabilità.

Il vicesindaco Guido Signorino ha dichiarato che saranno riservati 960mila euro alle richieste degli enti periferici. Tra le novità deliberate da Palazzo Zanca quella di "Attribuire a ciascuna Circoscrizione cittadina, per l'attuazione delle prerogative ad esse assegnate da leggi e regolamenti, le risorse necessarie quantificate su n. 6 appositi capitoli di spesa riferiti a servizi e su n. 6 capitoli riferiti a lavori negli annuali bilanci di previsione dell'Ente" e anche di "Confermare quali ambiti di intervento prioritari: manutenzione strade e marciapiedi, manutenzione impianti di illuminazione pubblica, manutenzione impianti fognari, manutenzione impianti sportivi, installazione e manutenzione segnaletica, arredo urbano - manutenzione giardini e aree a verde, e inserendovi anche la toponomastica".

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X