BALLOTTAGGIO

Barcellona, Collica e Materia cercano alleati

di
Il risultato del primo turno è stato ricco di sorprese, pesa soprattutto l’astensione di circa diecimila votanti che hanno disertato le urne

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. E' il momento dell'analisi del voto per i due candidati a sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto, Roberto Materia e Maria Teresa Collica, che si confronteranno il 14 ed il 15 giugno in un ballottaggio dell'esito molto incerto.

Il risultato del primo turno, che ha registrato un calo fisiologico di votanti, con 10 mila barcellonesi che non si sono presentati ai seggi, ha consegnato un esito inatteso nelle proporzioni, considerata la performance deludente del candidato dell'area moderato e del Partito Democratico, Giusi Turrisi. Se il primo posto di Materia (7.716 voti con il 34,99 per cento) era prevedibile, considerato che era sostenuto da sette liste collegate, ci si attendeva invece un testa a testa tra il sindaco Collica uscente e sfiduciato, e Turrisi, esponente dell'area sostenuta dal Partito Democratico, che aveva appoggiato con il suo direttivo la mozione di sfiducia al primo cittadino. La risposta delle urne è stata implacabile, con la Collica che si attesta al 28,22 per cento (con 6.223 preferenze) e con Turrisi che si fermato al 23,15 per cento (con 5.104 preferenze).

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X