SANITA'

Policlinico di Messina, personale in agitazione per i tagli annunciati

di

MESSINA. In stato di agitazione anche il personale del Policlinico universitario, come i dipendenti delle altre strutture della Sicilia. I sindacati Flc Cgil, Cisl Università e Uil Rua hanno confermato al tavolo convocato dall’assessorato regionale della Salute il 2 luglio la loro posizione sulle Linee di indirizzo regionali per la rideterminazione delle dotazioni organiche delle Aziende sanitarie e dei Policlinici universitari. Come si legge nella nota delle organizzazioni di categoria: «I rappresentanti dell’assessorato della Salute hanno respinto la proposta avanzata dai sindacati di tenere fermi i tetti di spesa e di considerare i parametri personale/posti letto come meramente indicativi per le aziende policlinico, in modo da consentire in questo modo - proseguono - con l’avvio della definizione delle dotazioni organiche, lo sblocco delle assunzioni e la stabilizzazione del personale precario».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X