CARABINIERI

San Fratello, spara al fratello e poi fugge: fermato un sessantenne

SAN FRATELLO. I carabinieri hanno fermato un 60enne di San Fratello, nel messinese, accusato di aver esploso tre colpi di fucile contro due persone, tra cui il fratello di 63 anni. I fatti risalgono a giovedì scorso, quando l'uomo avrebbe sparato per impedire agli altri due di liberare alcuni cavalli in un'area recintata, che gestiva in comproprietà con il fratello aggredito. Il 60enne sarebbe quindi fuggito per i boschi, salvo poi decidere di consegnarsi ai carabinieri. L'arma utilizzata avrebbe la matricola abrasa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X