CALCIO

Messina, restano le incertezze ma Di Bartolo esce allo scoperto

di

MESSINA. Il tempo passa, le incertezze restano. Eppure qualcosa finalmente si muove. Il futuro del Messina resta appeso a un filo sottilissimo, il patron Lo Monaco non parla e la tifoseria è in ansia. L'iscrizione in D non basta certo come garanzia per il prossimo e più in generale i prossimi campionati. Ma nel silenzio della società in questi giorni una voce è venuta fuori. È quella di Giovanni Di Bartolo, “slo”, supporter liaison officer lo scorso anno, sostanzialmente responsabile dei rapporti con i tifosi.

Uno che è nel Messina sin dai tempi di Manfredi e che in quattro anni ha parlato pochissimo. "Non amo stare i copertina - spiega - stavolta però mi è sembrato giusto raccontare come stanno le cose, solo per il bene della squadra". Di Bartolo già da alcuni mesi si sta muovendo per cercare supporti economici per il Messina. "Ho iniziato a sondare il territorio ad aprile, quando Lo Monaco ha dichiarato che sarebbe andato via a fine stagione. Ho sperato che cambiasse idea, ma quando ho capito che la sua decisione era definitiva mi sono messo in moto".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X