POLIZIA MUNICIPALE

Vigili urbani, concorso pubblico designerà il nuovo comandante a Messina

di
Cancellata l’ipotesi di un distacco da altri Comuni o cambi nella dirigenza

MESSINA. Sarà espletato nei prossimi mesi un concorso pubblico per il nuovo comandante della polizia municipale. Così ha deciso la giunta Accorinti visto che da giugno Calogero Ferlisi ha ricevuto l'ok dal sindaco per lasciare l'interim alla guida dei vigili urbani e proseguire soltanto con la dirigenza dell'Avvocatura comunale. Ma sino al concorso pubblico Ferlisi gestirà la polizia municipale a tempo determinato insieme all'Avvocatura. Nelle scorse settimane erano state polemiche sulle modalità da seguire per trovare il successore di Ferlisi. Si sussurrava di un incarico provvisorio per un dirigente comunale, forse Mario Pizzino della Viabilità, oppure di affidarlo per un breve periodo al vice di Ferlisi, Marco Crisafulli, o al capitano Lino La Rosa.

Tutte ipotesi che non hanno trovato conferma. Lo stesso La Rosa, al momento distaccato dal capoluogo, aveva segnalato che difficilmente sarà "ceduto" dall'attuale amministrazione per cui opera come Crisafulli che non voleva sentire parlare di comando. Dal Consiglio comunale sono giunte al sindaco richieste di procedere alla selezione pubblica e non alla mobilità per reperire un ottimo comandante della polizia municipale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X