A 20

Sfonda il guardrail sulla Messina-Palermo, muore un uomo di Barcellona

 

MESSINA. Incidente mortale sull'A20 Messina-Palermo. Felice Galdino, 40 anni, di Barcellona Pozzo di Gotto, stava rientrando a casa a bordo di una jeep Nissan Terrano, quando per cause ancora da accertare ha sfondato il guardrail volando per una decina di metri prima di schiantarsi al suolo. L'incidente si è verificato poco prima della galleria Telegrafo, in direzione Palermo. Inutile l'intervento di un'ambulanza del 118, l'uomo è probabilmente morto sul colpo. Sul posto anche la polizia stradale e i vigili del fuoco.

Quattro giorni fa un altro incidente mortale si è verificato sulla strada statale 114 Siracusa-Catania. La vittima è un motociclista, Norbert Cutajar, 48 anni, originario di Malta. L'uomo era in sella di una moto Honda CBR 1000 che si è scontrata contro un Iveco Dayli, condotto da L.M.A, 55 anni, di Siracusa, rimasto illeso. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Siracusa.

Qualche giorno fa, sempre nel Siracusano, Ad Augusta, a perdere la vita è stato Alessandro Amato, un giovane che aveva compiuto diciotto anni lo scorso 6 luglio, deceduto in un grave incidente stradale in cui è rimasto ferito anche l'amico che viaggiava con lui sul sellino posteriore.

Lo scontro si è verificato , in via Barone Zuppello, la grossa strada che attraversa il quartiere di Monte Tauro e che nel tratto in questione è in discesa e ha coinvolto lo scooter «Honda Sh», guidato dalla vittima e una «Ford Kuga» condotta da G.S., 36 anni, rimasto illeso, a parte lo choc. Per uno strano scherzo del destino, infatti, i due erano legati da parentela acquisita ed avevano degli zii in comune.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X