AMBIENTE

Il Parco dei Nebrodi "promuove" Cesarò e Capizzi

di

CESARO'. Dopo il grande successo registrato ad inizio settembre ad Expo Milano durante la settimana dedicata al territorio del Parco dei Nebrodi con la presenza di molte delegazioni locali, continua nelle città della più vasta aria ambientale della Sicilia la serie di eventi che valorizzano i prodotti tipici locali della natura in questo periodo autunnale ed ad attirare la più alta presenza di pubblico e di visitatori sono le sagre dedicate ai funghi porcini ed al tartufo nero, quest’ultimo una vera scoperta, o meglio riscoperta della sua ampia diffusione nelle radure delle colline dei Nebrodi.

Il presidente dell’ente Parco dei Nebrodi, Beppe Antoci, non si è lasciata sfuggire l’occasione per riverberare il successo ottenuto ad Expo Milano, cercando di infondere nuove energie organizzative negli imprenditori del settore agro alimentare, fornendo loro la struttura organizzativa della “Strada dei Sapori dei Nebrodi”. Ed i riscontri soro arrivati ad alti numeri. A Cesarò si è registrato un indice di 30mila persone in città per la sagra del suino nero e del fungo porcino dei Nebrodi, manifestazione arrivata alla sedicesima edizione, con un ricco programma di eventi, distribuito su due settimane. In una suggestiva cornice di pubblico ed operatori, tra numerosi stand dedicati alle tipicità locali, il presidente della Regione Rosario Crocetta, ha scelto proprio la serata conclusiva per portare una concreta testimonianza della vicinanza ai Nebrodi e dell’impegno per l'affermazione dello sviluppo e della legalità sul territorio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X