EOLIE

Salina piange Roberto, giovane imprenditore di successo

di

LIPARI. Salina piange Roberto Rossello, 35 anni, morto ieri in un incidente stradale con la sua moto, una Honda Cbr 600. Roberto, ricordano  era dinamico ed intraprendete. Era anche donatore di sangue all'Avis di Lipari.

Gestiva un bar a Malfa, insieme alla sua fidanzata e aveva riavviato molto bene l'azienda agricola del nonno a Pollara. Aveva lanciato "I saporieoliani", facendo crescere l'azienda familiare, dimostrando di essere indiscutibilmente lui il futuro imprenditoriale del settore.

Attento e partecipe alla vita ed alle tradizioni della sua Malfa, della sua Pollara, custodiva i segreti degli anziani, da cui aveva cercato di raccogliere le informazioni necessarie per preservare la tradizione, senza aver paura della necessaria innovazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X