COMUNE

Natale senza auto a Messina

di

MESSINA. Da ieri mattina è tornata l'isola pedonale in via dei Mille. Ma sarà in vigore a fasi alterne. L'amministrazione comunale in occasione del Natale 2015 in collaborazione con l'associazione «Millevetrine» il dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità ha adottato limitazioni viarie da ieri sino al 6 gennaio 2016.

Istituito il divieto di transito in via dei Mille, tra le vie Tommaso Cannizzaro e Nino Bixio, consentendo l'attraversamento in corrispondenza delle intersezioni con le vie Bixio, Manara, Camiciotti, Maddalena e Ettore Lombardo Pellegrino; interdetto il transito anche nelle vie XXVII Luglio, Nicola Fabrizi e Dogali, nei rispettivi tratti compresi tra le vie Risorgimento e dei Mille. Nel tratto di via Ettore Lombardo Pellegrino, compreso tra le vie Risorgimento e dei Mille, vigerà il senso unico di circolazione con direzione di marcia ovest - est (monte-valle). Ieri erano stati posizionati i 25 abeti altri tre metri al centro della via, che saranno addobbati nei prossimi giorni.

«In via dei Mille ci sono 80 attività commerciali – ha detto alla stampa il presidente dell’associazione Millevetrine, Giambattista Arrigo - abbiamo chiesto un contributo ai nostri colleghi per l’arredo verde ottenendo 70 adesioni. Il tema che vogliamo sponsorizzare è quello della solidarietà. In città ci sono tanti volontari che svolgono un ruolo fondamentale, come ad esempio nelle Mense dei poveri che saranno presenti anche con un’attività sull’area. Vogliamo che la via dei Mille diventi una vetrina che faccia conoscere gli aspetti positivi della nostra città e le belle persone che la popolano. Abbiamo avuto la bella notizia solo il 7 dicembre, in pochissimo tempo ci siamo attivati e c’è ancora qualcosa in itinere. Vorrei chiedere la disponibilità del Conservatorio Corelli per far mettere in mostra i suoi studenti ed all’Istituto Alberghiero Antonello, che è una scuola di eccellenza, di organizzare degustazioni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X