LA VERTENZA

Lipari, finiti i soldi per i 40 lavoratori ex Pumex

di

LIPARI. «I 40 ex Pumex con l’anno nuovo senza quattrini». Lo ha scritto Francesco Fucile, della segreteria provinciale della Fp Cgil in una lettera inviata al prefetto, al sindaco, alla V commissione dell’Ars ed alla commissione di garanzia per il diritto allo sciopero nei servizi pubblici a cui ha richiesto la convocazione di una tavolo tecnico.

«I lavoratori – ha puntualizzato – sono in stato d’agitazione. Dall’ufficio ragioneria del Comune si è appreso che le somme a disposizione per la continuazione del progetto sono poco più di 122 mila euro, bastevoli per i mesi di dicembre e gennaio, di fatto gettando nel panico l’intera categoria di lavoratori e famiglie. Da calcoli trasmessi si nutrono forti perplessità circa le somme residue che dovevano essere sufficienti fino all’approvazione del prossimo bilancio regionale. Ai componenti della commissione regionale lavoro abbiamo già richiesto una audizione».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X