RIPARATO IL GUASTO

Messina, torna l'acqua per 600 famiglie

MESSINA. E' stata ripristinata a Messina l'erogazione idrica nel villaggio di Santa Lucia Sopra Contesse, dove circa 600 famiglie erano rimaste senz'acqua per una settimana a causa di problema alla condotta della Santissima. I tecnici dell'Amam, l'Azienda meridionale acque di Messina hanno riparato una saracinesca delle tubazioni che si era rotta.

Il presidente dell'Amam Leonardo Termini ha assicurato che cercherà di capire, confrontandosi con i tecnici, perché non è stato possibile individuare e risolvere subito il problema. Intanto, il presidente della Seconda circoscrizione, Antonino Zullo, ha chiesto all'amministrazione e all'Amam di prendere in considerazione l'ipotesi di rendere funzionale due serbatoi già realizzati nel quartiere e mai utilizzati.

L'Amam, che vanta crediti per 72 milioni di euro, ha annunciato che nelle prossime settimane di risolvere i problemi di morosità di molti utenti e ha sottolineato che numerosi edifici dello Iacp rischiano di subire il taglio della fornitura di acqua.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X