PART TIME

Poste, i sindacati: "Risolvere le criticità a Messina"

MESSINA. Il sindacato lavoratori postali  della Cisl di Messina in una nota segnala la grave criticità  nella quale operano 220 dipendenti part time delle poste. La  segretaria provinciale Gisella Schillaci ha scritto ai vertici  regionali dell'azienda evidenziando come «i 220 lavoratori part  time, ad oggi, rappresentano circa il 50% della forza lavoro da  applicare agli sportelli ed è importante un piano di  trasformazione dei contratti per colmare le carenze».

«Si riesce con grande fatica e  a tamponare le emergenze -  conclude Gisella Schillaci -. Lo stress che ogni giorno i  lavoratori sono costretti a subire sta raggiungendo i livelli di  guardia e da uno studio effettuato le malattie da esso derivate  sono in crescita. Anche questo è un segnale importante delle  reali condizioni in cui si deve operare quotidianamente.  Chiediamo pertanto una risposta che consenta una qualità di vita  migliore per i lavoratori di questo territorio, diversamente  saremo costretti ad attivare ogni forma possibile di  protesta».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X