SANITA'

Ospedale di Patti, sale operatorie a rischio chiusura

di

MESSINA. «Siamo pronti a protestare perché dalla direzione sanitaria abbiamo saputo che determinati reparti non possono più svolgere attività operatoria e nello stesso tempo sono impossibilitati ad effettuare ricoveri notturni o depotenziati per mancanza di personale».

È quanto annuncia il presidente del «Tribunale per i diritti del Malato» e del punto di ascolto del presidio ospedaliero pattese, Pietro Materia, che ha chiesto un incontro urgente al direttore generale dell' Asp 5 di Messina Gaetano Sirna.

Ecco i motivi: «In concreto Sirna - spiega Materia - decida se l' Ortopedia deve funzionare a Patti, dove già c' è una Rianimazione, mentre a Sant' Agata non esiste.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X