EMERGENZA

Messina, rifiuti ancora in strada

di

MESSINA. Certi del pagamento dello stipendio di dicembre i netturbini della Messinambiente hanno ripreso la raccolta rifiuti. Ma la città è sommersa dai sacchetti dopo due giorni di stop consecutivi.

Ieri le scene, strada per strada, erano le stesse: cassonetti vuoti ma l'immondizia non finita in discarica negli ultimi giorni è stata distribuita tra i marciapiedi in attesa dei nuovi passaggi di mezzi e operai. Serviranno giorni, almeno sette, per rivedere Messina più pulita dopo la manifestazione del personale che aveva impedito l'uscita degli autocompattatori in giro per i servizi ordinari di pulizia. Senza considerare che anche le altre attività come lo spazzamento delle strade sono rimaste al palo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X