ISOLE EOLIE

Abusivismo, le ruspe «approdano» a Vulcano

di
eolie, isole, vulcano, Messina, Cronaca
Gelso (Vulcano)

LIPARI. Nelle Eolie, "Patrimonio dell' Umanità" dell' Unesco, continua la lotta all' abusivismo edilizio. Al Comune di Lipari è stato approvato il computo metrico ed il quadro economico relativi alla demolizione di manufatti abusivi realizzati nell' isola di Vulcano, in località Piano. Stanziati 51 mila euro.

La somma anticipata dall' ente dovrà poi essere rimborsata al Comune dal costruttore abusivo che aveva realizzato l' ampliamento di un fabbricato, un terrazzo, un ripostiglio, una lavanderia ed una vasca interrata adibita a piscina. Al Comune è stato anche costituito il gruppo di lavoro. Rup Claudio Beninati, direttore dei lavori Maurizio Seconetti Secone e per gli aspetti amministrativi economici Neda Salatalamacchia.

A Quattropani su disposizione della procura di Barcellona, è stato demolito un magazzino di di 20 metri quadri di proprietà di F.G, di Lipari. A Stromboli è stata acquisita tra i beni di proprietà dell' ente una casa di 100 metri quadri di C.R. Nel maggior Comune eoliano continua la lotta alle costruzioni fuo ri legge e si susseguono le ordinanze di demolizione. A Lipari è stata inviata a S.G., S.S. e R.A., di Lipari. Avevano realizzato una muratura. A Vulcano una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino è stata inviata a L.L., di Messina. Ha realizzato un magazzino ed una recinzione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X