LAVORO

L'assunzione dei 20 autisti «Atm» Gioveni: «Occorre trasparenza»

di

MESSINA. Bandi di concorso in chiaroscuro all' interno delle aziende municipalizzate. Dopo la graduatoria poco chiara, pubblicata nei giorni scorsi dall' Amam, per il reclutamento di unità da assegnare ai servizi di manutenzione, cura e vigilanza degli spazi a verde (compresi ville e cimiteri), compare un nuovo quid sul bando per l'assunzione a tempo determinato di venti autisti da destinare ai servizi di trasporto pubblico gestiti dall' Atm.

Il bando di concorso, varato dall'agenzia interinale milanese "Temporary spa", vincitrice della gara d' appalto per l' affidamento del servizio di sele zione dei venti autisti da assumere per quattro mesi, sembrerebbe poco chiaro specialmente sulle voci che riguardano i parametri o criteri adottati per la selezione del personale. La mancata trasparenza avrebbe generato confusione nei candidati ai venti posti di autista ed il cui curriculum è stato inviato all' agenzia lombarda.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X