LEGA PRO

Messina, Martinelli, la rabbia e le scuse: «Ho sbagliato»

di

MESSINA. Dispiaciuto per quel che è accaduto. Arrabbiato per la sconfitta e per quell' episodio che ha cambiato la gara. Luca Martinelli non si nasconde e si prende le responsabilità per l' errore di Cosenza e quel rosso dopo otto minuti che ha messo in crisi il Messina. «L' episodio ha indubbiamente cambiato la partita- racconta- sono molto rammaricato perché l' avevamo preparata bene e avremmo potuto giocarcela meglio».

Tutto è nato da un controllo sbagliato. «Ho commesso un errore tecnico, Arrighini mi ha rubato palla ma forse l' avrei potuto fermare. L' ho solo sfiorato perché istintivamente ho allungato il braccio. Non c' è stato contatto, ma la dinamica e la velocità dell' azione hanno spinto l' arbitro a espellermi.

Mi spiace, se fosse stata una cosa palese l' avrei accettata tranquillamente, ma così fa rabbia». L' ammissione della responsabilità è accompagnata da una onesta ammissione di colpa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X